lunedì 25 Ottobre 2021
HomePoliticaSomma. Pasquale Piccolo incontra i cittadini della periferia

Somma. Pasquale Piccolo incontra i cittadini della periferia

SOMMA VESUVIANA. Un giro in periferia per incontrare i sostenitori, i militanti, i candidati e i cittadini. Pasquale Piccolo, candidato  sindaco alle prossime amministrative del 25 maggio a Somma Vesuviana partirà giovedì 15 maggio da Rione Trieste.

L’avvocato, appoggiato dalle liste Noi Sud-Lista Cuore, Ncd-Udc, Aurora Movimento Civico, Fratelli d’Italia, Progetto Somma e Somma Protagonista, comincerà il suo tour alle ore 17 dal centralissimo Beatiful Cafè e visiterà l’intero quartiere. Alle 19,30 invece è previsto un comizio pubblico nella piazzetta adiacente alla Circumvesuviana. “Ripartiamo dalle periferie” è il primo commento a caldo di Piccolo. “E’ da lì infatti-secondo l’ex consigliere comunale dell’Aurora- che bisogna ricominciare a costruire il rapporto fiduciario tra politica e cittadini. Il nostro programma di governo ha tra i suoi punti centrali proprio la rinascita delle periferie attraverso una serie di interventi mirati. I primi riguarderanno- afferma l’avvocato- la sicurezza e la viabilità. I nostri interventi saranno mirati al potenziamento della pubblica illuminazione e del miglioramento della viabilità stradale. Inoltre- prosegue Piccolo- porteremo a compimento le opere che sono in embrione sul territorio. Rione Trieste- conclude il candidato sindaco- ci sta particolarmente a cuore e da qui lanceremo la nostra idea di città che tutti insieme dobbiamo costruire”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti