lunedì 20 Maggio 2024
HomePoliticaSomma Vesuviana, convocato il "vecchio" consiglio comunale per il bilancio. Nocerino: "Spetta...

Somma Vesuviana, convocato il “vecchio” consiglio comunale per il bilancio. Nocerino: “Spetta ai nuovi eletti”

Somma Vesuviana. “A Somma Vesuviana, in attesa della proclamazione dei consiglieri eletti e del sindaco, è stato convocato un consiglio comunale con i componenti della passata consiliatura per approvare il bilancio di previsione, la tassa sulla spazzatura, il documento unico di programmazione e altri punti: tutti argomenti che possono e devono essere affrontati dai nuovi eletti”. A dichiararlo è Giuseppe Nocerino, consigliere comunale a Somma Vesuviana, eletto anche alle ultime elezioni amministrative.

Spiega Nocerino: “Come annunciato dal viceministro all’Economia Castelli, è stata posticipata al 31 luglio la scadenza per l’approvazione dei bilanci di previsione degli Enti Locali. Di conseguenza ci sono tutti i tempi per aspettare la proclamazione e affidare al nuovo consiglio il compito di approvare il bilancio ma anche gli altri punti. Io chiedo a chi ha convocato l’assemblea di ripensarci: il consiglio comunale ha compiti di indirizzo ma anche di programmazione ed è giusto che ad affrontare argomenti così importanti siano i nuovi eletti”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche