sabato 5 Dicembre 2020
Home Comunicati stampa Sport Centro Ester, mercoledì si riparte in sicurezza con tante novità

Sport Centro Ester, mercoledì si riparte in sicurezza con tante novità

Il presidente Pasquale Corvino: “Piscina ristrutturata, al via anche lo spinning”.

Ricominciano le attività sportive del Centro Ester. La blasonata polisportiva della zona Est riparte da mercoledì 27 maggio dopo lo stop forzato. “Prenderanno il via tutte quelle discipline che prevedono la pratica individuale” -spiega il presidente Pasquale Corvino.

- Advertisement -

Molto è stato fatto per consentire gli allenamenti senza rischi di contagio. “All’ingresso – spiega Corvino- ci sarà un gazebo informativo che provvederà anche a rilevare la temperatura di chi accede. Gli allenatori saranno tutti sottoposti a test sierologici al fine di garantire il massimo della sicurezza agli atleti e ai loro genitori. Inoltre i 20mila metri quadri della struttura ci hanno permesso di spalmare i corsi dalle 9 alle 20 evitando ogni possibile assembramento”.

Si parte con i corsi di tennis, danza classica e moderna, hip hop, pilates, e zonaton. Ed ancora: nuoto, acqua gym ed idro-bike.

L’elenco strizza l’occhio alle discipline in acqua per un motivo ben preciso: “Abbiamo sfruttato i giorni di chiusura forzata del Centro Ester -sottolinea Pasquale Corvino- per ristrutturare e riaprire più belli di prima. La piscina è stata completamente ristrutturata. Dalla vasca agli spogliatoi senza trascurare gli impianti interni ed esterni. Anche la hall è stata completamente ridisegnata”.

Altra novità è l’arrivo dello spinning affidato a Mary Uragano, molto nota nell’ambito di questa disciplina.
Ma le novità non sono finite: “Stiamo anche predisponendo l’area per accogliere un nuovo chalet dove sarà possibile accedere per un aperitivo in compagnia o degustare i prodotti che saranno presenti nell’area food a cominciare dalla pizza a portafoglio”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

La segnalazione: “Coi dissuasori aumentata la sosta selvaggia al Casamale”

Somma Vesuviana. Miseramente fallito l'obiettivo dell'assessore alla Valorizzazione centro storico, Rosalinda Perna che pensava che, spendendo 5124 euro in paletti in ghisa e...

Love for Sant’Anastasia crea “scatole di Natale” per chi ha bisogno, ecco come partecipare

Sant'Anastasia. "Le scatole di Natale" per aiutare, con piccoli pensieri, chi ha bisogno. Una cosa calda, una cosa 'golosa'; un passatempo, un prodotto di...

Sequestrata una tonnellata e mezza di botti illegali e 600 litri di gasolio di contrabbando. Due arresti

Sant'Antimo. Scoperta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività...

Minaccia dipendente comunale per saltare la fila. 51enne arrestato dai carabinieri

ARZANO. I Carabinieri della tenenza di Arzano hanno arrestato un 51enne già sottoposto alla sorveglianza speciale per aver minacciato una dipendente comunale e colpito...

50mila spettatori per la prima in streaming del Teatro di San Carlo

Napoli. Oltre 30000 biglietti venduti per la prima in streaming del Teatro di San Carlo. Si calcola che dietro ogni singolo biglietto ci fossero...
- Advertisment -