sabato 1 Ottobre 2022
HomePoliticaStriano. Comunali, i candidati di "Idea Comune" rispondono ai cittadini

Striano. Comunali, i candidati di “Idea Comune” rispondono ai cittadini

STRIANO. Amministrative, i candidati della lista “Idea Comune” rispondono alle domande dei cittadini.

Si chiama “a domanda risponde” l’iniziativa promossa dalla lista civica “Idea Comune”, presente alle prossime elezioni amministrative del Comune di Striano, con il candidato sindaco Antonio Gravetti.

Tutti i candidati si impegnano a dare risposte pubbliche alle domande, alle richieste e alle problematiche che i cittadini di Striano intendono segnalare, mandando un sms al numero 3339473777 o una email a ideacomune.striano@gmail.com oppure recandosi direttamente presso la sede di via Risorgimento, 97 a Striano.

L’iniziativa, lanciata giovedì scorso nel corso della presentazione ufficiale della lista, ha già fatto registrare un buon successo.

Domande e relative risposte vengono rese pubbliche sulla pagina facebook della lista: “idea.striano”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti