sabato 23 Ottobre 2021
HomeAppuntamentiTaglio del nastro per la Clinica del sorriso a Torre del Greco

Taglio del nastro per la Clinica del sorriso a Torre del Greco

Torre del Greco. Taglio del nastro per la Clinica del sorriso. L’appello dei Vip: non trascuriamoci, la prevenzione è vita.

Grande successo a Torre del Greco per l’inaugurazione della Clinica del Sorriso, la struttura sanitaria di assoluta eccellenza nata su iniziativa del dottor Giovanni Sansone. La nuova Clinica, altamente specializzata in Chirurgia odontoiatrica e in implantologia, dispone delle più moderne tecnologie che consentono di intervenire in maniera non invasiva e con strumentazioni e apparecchiature Hi Tech. Ottobre è il mese della prevenzione e la cura dell’arcata dentaria è assolutamente necessaria per garantire buone condizioni di salute e per assicurare un sorriso sano e protetto. Testimonial di eccezione dell’evento inaugurale è stata l’attrice Angela Bertamino, protagonista della popolare soap opera ‘Un posto al sole’ e nei prossimi giorni della quinta puntata della serie tv ‘I bastardi di Pizzofalcone‘. Solare e luminosa, Angela con il suo sorriso smagliante ha ricordato l’importanza della prevenzione; l’artista è stata vestita dalla boutique Toy G di Chiaia, Napoli, maquillage a cura di Jessica Piccolo. Presenti inoltre al taglio del nastro i cabarettisti Rosario Verde (Sasamen), Rosario Toscano (Giggino Don Perignon), Peppe Laurato, protagonisti dei format tv prodotti dalla Max Adv di Massimiliano Triassi.  Tutti gli attori hanno lanciato un accorato appello a non trascurarsi, a prendersi cura di sé stessi e praticare una sana prevenzione. La prevenzione peraltro è assolutamente indispensabile per contrastare il diffondersi delle infezioni, come quella da Covid che ha determinato la pandemia. La struttura sanitaria del dottor Giovanni Sansone assicura impianti dentali con tecnologia computerizzata per dire addio a traumi e suture e tornare a sorridere in tutta libertà e sicurezza con la tecnologia d’avanguardia. Si tratta dunque di un centro unico nel suo genere: 200 metri quadri, totalmente dedicati al sorriso, 2 sale chirurgiche per l’implantologia, la chirurgia orale e maxillo facciale, 4 unità operative per i pazienti. Sansone ha scelto per gli strumenti i leader a livello mondiale dell’Ortodonzia come Straumann e Nobel Biocare. Inoltre, la clinica è arredata in pieno stile mediterraneo, richiamando l’interno di una nave, con l’utilizzo di ceramiche e pietra lavica: vere opere d’arte realizzate dall’artista di pietra lavica Mario De Martino di Boscoreale venuto a mancare proprio la settimana scorsa. La presenza in Campania di una struttura sanitaria altamente specializzata rappresenta un primato positivo per l’area vesuviana e la Clinica del sorriso diverrà presto un punto di riferimento del territorio. “Il turismo dentale con tanti pazienti che corrono all’estero per effettuare delicati interventi di ortodonzia, confidando nei prezzi più bassi – spiega Giovanni Sansone – sta diventando un problema significativo. Si tratta di operazioni molto delicati che, se effettuate con approssimazione o con strumentazioni e prodotti inferiori a standard di elevata qualità, possono determinare problemi strutturali per la salute del paziente e minare l’integrità dell’ arcata dentaria. Rinnoviamo quindi l’appello a rivolgersi a professionisti seri ed a strutture di qualità con apparecchiature e materiali garantiti e di qualità”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti