lunedì 26 Febbraio 2024
Homedal MondoTragedia in Niger, 26 bambini morti nell'incendio di una scuola

Tragedia in Niger, 26 bambini morti nell’incendio di una scuola

Terribile dramma nel sud del Niger, a Maradi, è divampato un incendio nelle aule di una scuola costruite con paglia e legno; il bilancio delle vittime è molto alto, 26 bambini morti e 13 feriti, di cui quattro gravi. Già a metà aprile venti bambini, sono morti carbonizzati nell’incendio di classi simili, costruite con medesimi materiali, in un quartiere popolare di Niamey. Chaïbou Aboubacar, governatore del paese ha dichiarato: “Attualmente abbiamo 26 morti e 13 feriti, di cui quattro gravi, che hanno quindi tra i 5 ei 6 anni. Non conosciamo l’origine dell’incendio, è stata aperta un’inchiesta per determinarlo”.  Il governatore ha annunciato che da martedì sono stati decretati tre giorni di lutto nella regione di Maradi”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche