sabato 22 Gennaio 2022
HomeAppuntamentiTributo a Pino Daniele al Summarte con Greg Rega ed Elio Coppola

Tributo a Pino Daniele al Summarte con Greg Rega ed Elio Coppola

Somma Vesuviana. Appuntamento ricco di novità quella del 3 Dicembre presso il Teatro Summarte di Somma Vesuviana, nell’ambito della fortunata rassegna Jazz & Baccalà.
La scaletta musicale della serata interamente dedicata alla musica di Pino Daniele, in chiave soul e jazz. La scelta, fortemente voluta dal batterista nonchè direttore artistico della rassegna, Elio Coppola è stata dettata “dall’amore incondizionato” che
lega il musicista al grande cantante, alla sua intramontabile
musica ed in particolare al sound che “Pinotto” sapeva creare in
ognuno dei suoi brani.Gli arrangiamenti, tutti inediti, curati dal batterista insieme all’aiuto del suo trio, sono frutto della collaborazione con il chitarrista partenopeo ALESSANDRO CASTIGLIONE, un vero fuoriclasse dello strumento, ospite speciale della serata.
Dulcis in fundo, si unirà alla band il cantante GREG REGA, reduce da una vittoria al programma “All Togheter Now” edizione
Italiana e finalista insieme al gruppo “Super 4” della edizione
russa, che con la sua grinta ed il suo timbro particolare renderà
indimenticabile la dedica allo “scugnizzo napoletano”.
Concerto ricchissimo quindi, da non perdere.
Elio Coppola, batterista jazz partenopeo, nonostante la giovane
età si è già esibito su alcuni tra i palchi più prestigiosi al mondo,
da Parigi a New York, dal Messico alla Florida, ed è presente
nelle programmazioni dei più importanti festival musicali internazionali.
Venerdi 3 Dicembre
Rassegna Internazionale di Jazz
Jazz & Baccalà
“Tributo a Pino Daniele”
Greg Rega e Elio Coppola trio
Degustazione ore 21
Concerto ore 22

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti