domenica 25 Luglio 2021
HomeAttualitàVolontariato, il Csv apre uno sportello a Somma Vesuviana

Volontariato, il Csv apre uno sportello a Somma Vesuviana

SOMMA VESUVIANA. Volontariato,  l’area vesuviana avrà uno sportello territoriale del Csv Napoli.

 Dopo l’area Napoli Nord, anche a Somma Vesuviana nasce uno sportello per il volontariato, destinato a tutta l’area vesuviana. È stata, infatti, siglata la convenzione tra il Csv Napoli (Centro di Servizio per il Volontariato) e il Comune per l’apertura di uno sportello territoriale. A firmarla, nella giornata di ieri, sono stati il presidente del Csv Napoli, Nicola Caprio e il sindaco facente funzioni Clelia D’Avino, alla presenza dell’assessore alla formazione Simona Cerbone e della referente per la promozione del Csv Napoli Eleni Katsarou.

Una volta a settimana, un operatore del Csv Napoli sarà al lavoro in locali di proprietà del Comune, in piazza Vittorio Emanuele III, accanto al palazzo municipale, e sarà a disposizione dei volontari e delle associazioni di tutta l’area vesuviana.

L’apertura dello sportello territoriale a Somma Vesuviana segue quello di Caivano, riguardante l’area a nord di Napoli. L’obiettivo è stato raggiunto grazie all’impegno, portato avanti nel tempo, del sindaco Pasquale Piccolo e del consigliere comunale di Progetto Somma Lello D’Avino, che insieme all’assessore Cerbone hanno concertato l’apertura dello sportello col Csv Napoli.

Spiega l’assessore Simona Cerbone: “Lo sportello Csv di Somma Vesuviana rappresenta una grande opportunità di crescita per la cittadinanza attiva dell’Ambito N22 e per l’area vesuviana. Un luogo di animazione territoriale per la diffusione della cultura della solidarietà, la promozione di nuove iniziative di volontariato ed il rafforzamento delle organizzazioni e delle associazioni esistenti. Ringrazio il presidente Csv Napoli, Nicola Caprio, per l’impegno e l’entusiasmo che ha investito in questo progetto nella nostra città, da oggi punto di riferimento per l’area vesuviana”.

Aggiunge, invece, il presidente del Csv Napoli Nicola Caprio: “Con l’apertura dello sportello Csv a Somma prosegue il nostro lavoro per dare più voce e più servizi all’intero territorio della  provincia di Napoli. E’ importante che il volontariato ed il terzo settore diventino una priorità per gli enti pubblici: in questo senso, abbiamo apprezzato la disponibilità del Comune di Somma Vesuviana e di tutti quegli amministratori che scelgono di dialogare con noi per far crescere la cultura del volontariato e dell’associazionismo”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti