martedì 18 Giugno 2024
HomePoliticaZtl Napoli, Simeone: "La riattivazione è da ritenersi un atto irresponsabile"

Ztl Napoli, Simeone: “La riattivazione è da ritenersi un atto irresponsabile”

NAPOLI. Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni del Consigliere Nino Simeone presidente della commissione Trasporti, Infrastrutture e Lavori Pubblici.

“In previsione della riapertura delle attività mercatali, commerciali e lavorative dei giorni 11 e 18 maggio, la riattivazione delle Ztl a Napoli, in una città “cantierizzata” e senza alcun programma di viabilità straordinaria alternativa, con un trasporto pubblico al 30/40%, è da ritenersi un atto irresponsabile,” commenta il Consigliere Nino Simeone, continua: “dettato da approssimazione e dilettantismo amministrativo. Non oso immaginare l’impatto che avrà tale provvedimento sulla viabilità cittadina. Bisogna intervenire subito. Il sistema mobilità napoletano rischia il collasso. Altro che mobilità dolce, saranno cavoli amari!”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche