sabato 24 Ottobre 2020
Home Cronaca Boscoreale. Istigò figlio a sparare, svolta nell'omicidio Rivieccio

Boscoreale. Istigò figlio a sparare, svolta nell’omicidio Rivieccio

BOSCOREALE. Arrestata la madre del giovane che ha sparato e ucciso il 30enne Antonio Rivieccio.

Avrebbe istigato il figlio a fare fuoco contro il giovane 30enne ucciso durante il lockdown a Boscoreale. Ieri, giovedì 11 giugno, è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata Anna Basco. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal GIP del Tribunale oplontino. La donna è ritenuta responsabile, in concorso con il figlio minore e già detenuto per gli stessi fatti, dell’omicidio del 30enne Antonio Rivieccio,  avvenuto l’ 11 marzo scorso all’interno del complesso edilizio popolare denominato “Piano Napoli”. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica, hanno consentito di accertare che il figlio della Basco, a seguito di una lite per futili motivi, avrebbe esploso tre colpi di arma da fuoco contro il 30enne, uccidendolo, su istigazione della madre, la quale avrebbe aiutato il figlio, successivamente, a disfarsi dell’arma occultandola in luogo sconosciuto. L’ indagata è stata associata alla Casa Circondariale femminile di Pozzuoli.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Controllo antiCovid, la polizia locale scopre barbiere e parrucchiere abusivi

Marigliano. Controlli che hanno l'obiettivo di tutelare la salute dei cittadini, soprattutto riguardo i contagi da Coronavirus. Sono quelli che stanno portando avanti...

Manifestanti no-lockdown, guerriglia urbana a Napoli

NAPOLI. Scene di guerriglia urbana in via Santa Lucia, davanti al palazzo della Regione Campania. I manifestanti scesi in piazza contro le restrizioni anti...

A San Giuseppe Vesuviano una donna è morta per Covid, il cordoglio del sindaco

San Giuseppe Vesuviano (Napoli). Un nuovo decesso per Coronavirus. A comunicarlo il sindaco di San Giuseppe Vesuviano Vincenzo Catapano. "Mi hanno...

I sindaci scrivono a Conte e De Luca: “Signori Presidenti, siamo al collasso”

Pubblichiamo la lettera dei sindaci inviata al presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "All'onorevole presidente del consiglio...

Somma Vesuviana Autism Friendly, parte il progetto “una città per tutti”

Somma Vesuviana. Via al progetto Prende il via il progetto “UNA CITTA’ PER TUTTI: Somma Vesuviana Autism Friendly” per la realizzazione in città di una...
- Advertisment -