lunedì 20 Maggio 2024
HomeCronacaColpi di fucile contro la casa del sindaco di Mariglianella, solidarietà del...

Colpi di fucile contro la casa del sindaco di Mariglianella, solidarietà del deputato Russo

MARIGLIANELLA. Colpi di fucile contro la casa del sindaco di Mariglianella. La solidarietà da parte del deputato Paolo Russo.

Paolo Russo (FI): ” Respingiamo attacco alla democrazia”. “A Felice Di Maiolo,  alla sua famiglia ed alla comunità di Mariglianella, il sostegno e l’appoggio del coordinamento cittadino di Forza Italia. Sono certo  che il sindaco di Mariglianella non si lascerà condizionare da un’azione tanto vile quanto inquietante. Non consentiremo che in una comunità dove alto é il senso civico ed il dibattito politico possano prevalere le violente forze del male. Con le attività di prevenzione e di repressione delle forze dell’ordine, con l’azione esemplare della Procura ed insieme al mondo palpitante delle associazioni locali e di tutti i movimenti e partiti politici, respingeremo questo attacco alla democrazia”: così il deputato Paolo Russo, coordinatore  FI della città metropolitana di Napoli.
“Il nostro capogruppo nel consiglio metropolitano di Napoli sappia – conclude Russo – che non sarà lasciato solo nel delicato quanto impegnativo compito di amministratore in un territorio che, a Mariglianella come altrove, é penalizzato dalle assenti politiche della Regione e del Governo”.
Inviato da Libero Mail per Android

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche