martedì 21 Maggio 2024
HomePoliticaElezioni Torre Annunziata, Carmine Alfano apre la campagna elettorale a villa Tiberiade

Elezioni Torre Annunziata, Carmine Alfano apre la campagna elettorale a villa Tiberiade

Carmine Alfano, candidato sindaco dell’Alleanza Straordinaria per Torre Annunziata, si presenta alla città domani pomeriggio (13 aprile, ore 17:30) a Villa Tiberiade. Il candidato illustrerà gli obiettivi della sua agenda e il programma che è stato scritto e condiviso con le forze civiche della coalizione che lo sosterrà in questa campagna elettorale in vista delle amministrative dell’8 e 9 giugno.
Carmine Alfano porrà l’accento sulle criticità di Torre Annunziata ma anche sui punti fondamentali della strategia di intervento che va attuata senza ulteriori ritardi per “ricostruire” il futuro della città, soprattutto dopo l’onta dello scioglimento del consiglio comunale, una responsabilità che pesa sulle spalle del Pd e dei suoi alleati.
La conferenza stampa di domani sarà anche un momento di confronto tra il candidato, la società civile, i rappresentati delle associazioni e quelli dell’imprenditoria di Torre Annunziata che vorranno partecipate all’evento.
L’Alleanza Straordinaria nasce per cambiare il corso della storia torrese e si pone l’obiettivo di riconnettere il tessuto di una comunità martoriata. Carmine Alfano, professore universitario e medico chirurgo, uomo nuovo per le istituzioni locali, si candida a guidare il prossimo governo cittadino con idee lungimiranti e concrete.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche