sabato 26 Novembre 2022
HomeAttualitàIl Comune di Amalfi seleziona un tecnico da assegnare al Comando di...

Il Comune di Amalfi seleziona un tecnico da assegnare al Comando di Polizia Municipale

Il Comune di Amalfi indice una selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assunzione a tempo determinato e parziale (50%, ovvero 18 ore a settimana) di un istruttore tecnico categoria “C” del Contratto Collettivo Nazionale vigente da assegnare al Comando di Polizia Municipale. La procedura è riservata a geometri, ingegneri e architetti che alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione siano in possesso dei requisiti richiesti.

La domanda, sottoscritta e redatta in carta libera e secondo lo schema previsto, ma non a pena di esclusione, dovrà essere inoltrata esclusivamente con una delle seguenti modalità: a mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento (in tal caso vale la data di arrivo al protocollo dell’Ente), con consegna diretta al protocollo del Comune di Amalfi, (Largo Francesco Amodio, 84011 Amalfi – Sa), a mezzo Pec all’indirizzo amalfí@asmepec.it. Indipendentemente dalle modalità di presentazione, occorre indicare il codice TEC2022, mentre sulla busta esterna ed analogamente nell’oggetto della Pec deve essere apposta la seguente dicitura “Domanda Concorso per Tecnico presso Polizia Municipale a Tempo Determinato.

La domanda dovrà pervenire al protocollo del Comune improrogabilmente entro le h.12.00 del giorno 10/10/2022. Le domande contenenti irregolarità o omissioni, o comunque redatte in difformità rispetto allo schema di domanda allegato al bando, non sono sanabili e comportano l’esclusione del candidato dalla selezione. L’esame consisterà in un colloquio orale che sarà sostenuto presso il Salone Morelli del Comune di Amalfi il giorno 14/10/2022 alle ore 16.00. La prova si intenderà superata con un punteggio minimo di 21/30.

Il predetto calendario costituisce comunicazione unica sulla data dello svolgimento della prova. Eventuali comunicazioni e/o modifiche al predetto calendario verranno rese note esclusivamente mediante pubblicazione all’albo pretorio cm line del Comune di Amalfi costituendo valore di notifica ad ogni effetto di Legge.(U. S. Mario Amodio/Barbara Landi).

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti