martedì 20 Febbraio 2024
HomePoliticaLavoro: Auriemma (M5S), governo si occupi di lavoratori Ipercoop Afragola

Lavoro: Auriemma (M5S), governo si occupi di lavoratori Ipercoop Afragola

Afragola. “Spero che adesso il Governo dia seguito a quanto affermato oggi alla Camera dalla sottosegretaria Wanda Ferro, che ha risposto alla mia interpellanza sul futuro dei 155 lavoratori Ipercoop di Afragola. Da oltre un anno è aperto presso la Regione Campania un tavolo istituzionale con l’obiettivo di individuare una soluzione per chiudere la vertenza garantendo continuità occupazionale. Al momento, tuttavia, nessuna soluzione è stata individuata malgrado l’interesse di alcuni possibili investitori. A novembre scorso, i sindacati hanno richiesto l’avvio di un tavolo ministeriale, mentre il 31 dicembre le lavoratrici e i lavoratori hanno terminato di percepire la Cigs e attualmente sono privi di sostegno. Il Ministero del Lavoro e quello del Made in Italy facciano la loro parte. Questi lavoratori, e le loro famiglie, hanno bisogno di risposte e ne hanno bisogno subito”. Lo afferma in una nota la deputata del M5S Carmela Auriemma.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche