martedì 27 Febbraio 2024
HomePoliticaMarigliano, l'Opposizione: "Il sindaco Jossa non è in grado di amministrare la...

Marigliano, l’Opposizione: “Il sindaco Jossa non è in grado di amministrare la Città”

Dai gruppi di opposizione riceviamo una nota che pubblichiamo

Il sindaco Jossa non è in grado di amministrare la nostra Città
È un dato di fatto. In tre mesi, per ben sei volte, la maggioranza non ha
garantito il funzionamento del Consiglio Comunale.
Lotte interne legate a posizioni personalistiche, interessi personali,
conflitti di interessi, argomenti scomodi all’Ordine del giorno, spaventano
i consiglieri di maggioranza che si sottraggono puntualmente al confronto.
Intanto la città è allo sbando e versa in evidenti condizioni di abbandono.
In questa fase di malessere generale come opposizione abbiamo e
sentiamo il dovere di intervenire negli interessi dei cittadini e insieme a
loro contiamo di dare una svolta.
Chiediamo pertanto un atto di dignità politica e responsabilità a questa
pseudo maggioranza: andate a casa visto che non siete in grado di
amministrare.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche