giovedì 6 Ottobre 2022
HomePoliticaSomma. Clemente Mastella in piazza con il candidato Antonio Granato

Somma. Clemente Mastella in piazza con il candidato Antonio Granato

SOMMA VESUVIANA. Elezioni amministrative: Clemente Mastella in piazza con il candidato sindaco Antonio Granato di Forza Italia

A sostenere la candidatura di Antonio Granato è arrivato ieri mattina a Somma Vesuviana  anche Clemente Mastella.  Centinaia di cittadini giunti in piazza Vittorio Emanuele III, dove c’erano i gazebo che sostengono il candidato sindaco di Forza Italia, hanno atteso e ascoltato le parole di Mastella  che ha affermato: “Bisogna cambiare le cose che non vanno. Diceva il mio professore di filosofia di non sapere se le cose andranno meglio o andranno diversamente, ma un fatto è certo: per andare meglio dovranno andare diversamente. Ma non bisogna fare ghigliottina di tutti, ci sono uomini, donne, giovani e meno giovani e bisogna farne un mosaico”. Mastella (candidato alle Europee per Forza Italia) sostiene che ogni cittadino ha il dovere di scegliere persone con esperienza e che possano fare qualcosa in termini di solidarietà per la propria comunità. Mastella punta su Granato, dunque, un giovane di appena 38 anni ma con alle spalle quattordici anni di esperienza in campo politico e nel sociale. E aggiunge: “Votate Granato, votate Mastella”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti