lunedì 20 Maggio 2024
HomeCronacaViolentata in Circum, il sindaco Zinno: "Episodio gravissimo"

Violentata in Circum, il sindaco Zinno: “Episodio gravissimo”

SAN GIORGIO A CREMANO. Dopo il delitto a fondo sessuale, che sarebbe avvenuto all’interno della stazione della Circumvesuviana della cittadina sangiorgese, il sindaco Giorgio Zinno fa sapere che è in stretto contatto con le Forze dell’Ordine.

Il sindaco Giorgio Zinno, con un post su Facebook, ha commentato il gravissimo episodio accaduto nella Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano, dove una ragazza di appena di 24 anni sarebbe stata violentata da tre ragazzi, come ha poi denunciato alla Polizia di Stato. Il primo cittadino sangiorgese dichiara: “Gli investigatori sono al lavoro in queste ore per fare chiarezza su questo drammatico episodio che si sarebbe consumato nella stazione Circum di San Giorgio A Cremano. Al vaglio degli inquirenti ci sono le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Io stesso sono in costante contatto con le Forze dell’Ordine. La ragazza ha denunciato di aver subito violenza carnale. Se il fatto dovesse essere confermato come sembra, si tratta di un episodio gravissimo che scuote l’intera comunità. Nono posso che definire i presunti autori di questo gesto vigliacchi e bestie. Non meritano nessuna pietà”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche