sabato 22 Gennaio 2022
HomeFesteggiamenti & MovidaAuguri a Vincenzo Perna per i suoi 70 anni

Auguri a Vincenzo Perna per i suoi 70 anni

Somma Vesuviana. Compie 70 anni Vincenzo Perna, un vero vulcano, persona conosciutissima in città e ben voluta.
Per 18 anni ha lavorato a Bologna, tornando a casa solo nel weekend, ma nonostante questo non ha fatto mai mancare l’affetto e il sostegno alla sua famiglia. Famiglia che ama profondamente, in particolare la moglie Virginia, le figlie Cira e Lorena e l’adoratissimo nipote Gennaro.
Una persona vitale, solare, capace di fare sentire tutti di casa. Ama le moto e la musica, sue grandi passioni e poi è capace di ridare vita ad oggetti, apparentemente, inutili e da buttare.

Al signor Vincenzo giungano gli auguri affettuosi della sua famiglia, ai quali si aggiungono quelli della redazione de LaProvinciaonline ed in particolare del direttore Gabriella Bellini che augura a Vincenzo di continuare a mantenere sempre le doti che oggi lo caratterizzano: la simpatia, la solarità, l’ospitalità. Doti più rare al giorno d’oggi che lo rendono un uomo speciale.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti